Frana di sassi, chiusa strada lecchese

A causa di una frana di sassi abbattutasi oggi pomeriggio tra gli abitati di Varenna e Bellano, in provincia di Lecco, è stata disposta la chiusura della provinciale 72 rivierasca che collega Lecco all'alto Lago di Como e a Valtellina e Valchiavenna, in provincia di Sondrio. Il vecchio e tortuoso tracciato collega tutti i paesi rivieraschi, a differenza della Superstrada 36 che rimane aperta e collega le stesse zone ma a scorrimento veloce e con poche uscite. La scarica di detriti è avvenuta - complice l'ondata di maltempo degli ultimi giorni - all'altezza della galleria 'Le tre Madonne'. Non si sono registrati danni o feriti in quanto non stavano transitando mezzi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Bellano, i carabinieri e i tecnici dell'Amministrazione provinciale di Lecco. La chiusura della provinciale si protrarrà almeno fino a domani, quando a monte verrà effettuato un controllo per verificare la presenza o meno di materiale instabile.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villongo

FARMACIE DI TURNO

    Gioca con noi con le PINYPON

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...